Quanto sangue di lupo

QUANTO SANGUE DI LUPO

Le sigle F1 F2 F3
La sigle F1 F2 F3 riportate a fianco di un cane-lupo indicano quanto vi intercorre tra questo e l'antenato lupo da cui discende.

F1 significa che ha nei genitori, padre o madre, un lupo puro

F2 significa che ha uno dei nonni come lupo puro

F3 significa che ha nei bisnonni un lupo puro.

Così, ad esempio, i cuccioli nati tra l'accoppiamento di una lupa pura ed un pastore tedesco avranno la sigla F1. I figli nati da F1 avranno sigla F2 e a sua volta i figli di quest'ultimi F3.

La percentuale di sangue di lupo

Oltre a tali sigle, viene spesso utilizzato un calcolo per indicare la percentuale di sangue di lupo presente nei suoi discendenti come il Cane da Lupo Cecoslovacco.

E' una sorta di metro per avere una indicazione pur non trattandosi di un esame clinico come il DNA, ma che serve comunque a formulare un parametro di misura utile a tutti gli appassionati e agli addetti ai lavori.

Ciò consiste nel sommare la percentuale di sangue di lupo nota nei genitori dividendola per due.

Quando ebbe origine la prima cucciolata di Cane da Lupo Cecoslovacco tra l'accoppiamento di Brita, una lupa 100% pura dei Carpazi, e Cézar z Bøezového háje , un maschio di pastore tedesco con 0% di sangue di lupo, i cuccioli che ne derivarono ebbero il 50% di sangue di lupo secondo la seguente formula:

100 + 0 = 50%

                                                                2

Proseguendo con un altro esempio, i cuccioli F1 (50%) accoppiati con un cane avente lo 0% di sangue di lupo, otterranno cuccioli con il 25% di sangue di lupo e saranno indicati con la sigla F2 e così via.

50 + 0 = 25%

                                                                2

Benché tale formula sia comunemente indicata come parametro di misura, in realtà è molto difficile ottenere un esame corretto della reale percentuale di sangue di lupo e anche nella medesima cucciolata i lupacchiotti potranno sia aver preso in parti uguali da entrambi i genitori, sia aver preso più dall'uno o dall'altro genitore.